UN PESSIMO SEGNO È UN OTTIMO SEGNO

NON SONO UNA FAN DELL’IMPRENDITORIA AGGRESSIVA E SFACCIATA, AL LIMITE DELLO SFRUTTAMENTO CIAINIS MA IL CROLLO DI UNO DEI DUE BALUARDI VENETI (BENETTON IL SECONDO), CHE RAPPRESENTA ESOTERICAMENTE LA CADUTA DELL’IMPERO MONOTEISTA E MASCHILISTA, È PRODROMO DEL CAOS
TALE IMPERO, CHE NON VUOL CEDERE IL PASSO ALLA REDENZIONE DELLA SHEKINAH, DIVERRÀ NON SOLO ANCOR PIÙ PREPOTENTE MA PROPRIO SFACCIATAMENTE OMICIDA E CERCHERÀ ADESIONE E CONSENSO TRA TUTTE LE ANIME CHE NON INTENDONO ABBANDONARE IL MODELLO PATRIARCALE, A PRESCINDERE DAI MOLTEPLICI GENERI SESSUALI CON CUI QUESTO VECCHIO ORDINE HA CREATO UN’ILLUSORIA PARVENZA DI LIBERTÀ

IL NUOVO ORDINE MONDIALE È FEMMINILE

https://journals.openedition.org/clio/13223

IN VISIONE LE ANIME DI QUESTI DUE IMPRENDITORI MI SONO APPARSE MOLTO LUMINOSE, QUELLA DI LUCIANO BENETTON ADDIRITTURA FULGENTE, SFOLGORANTE!
SONO DIFATTI CERTA CHE IL GIUDIZIO DIVINO SIA MOLTO DIFFERENTE DA QUELLO UMANO E CHE QUESTI PILASTRI DELL’ORMAI VECCHIO MONDO, CON LA LORO INTUIZIONE E BUONA VOLONTÀ ABBIANO CONTRIBUITO AD OFFRIRE ALLE ANIME UNA SCELTA

:

VUOI UN LAVORO? BEN RETRIBUITO? IN FABBRICHE MODERNE, QUASI CONFORTEVOLI?
VUOI FREGIARTI DEL TITOLO ONORIFICO DI DIPENDENTE LUXOTTICA O BENETTON?
INTANTO PRENDI IL VACCINO…
INTANTO
IL RESTO LO VEDRAI A BREVE
IL RAPPORTO PADRONE/DIPENDENTE, CAPO/SOTTOPOSTO È ESATTAMENTE IDENTICO AL RAPPORTO CHE IL CATTOLICESIMO CI HA INCULCATO: DIO/CHIESA DEI FEDELI
IN CAMBIO DI UNO STIPENDIO O DI UN PRESUNTO PARADISO, LA MASSA ACEFALA SI INGINOCCHIA E CEDE LE PROPRIE LIBERTÀ!
OH, NON CHE INGINOCCHIARSI DI FRONTE AD UNA MA-DONNA DICHIARATA PERPETUAMENTE VERGINE DA UOMINI, SIA DIFFERENTE!
È UNA OBBROBRIOSA COPIATURA DEL RAPPORTO DI SUDDITANZA PATRIARCALE IN FORMA VERGINEA E FEMMINILE
NIENTE DI NUOVO SOTTO IL SOLE
POSSIBILE CHE L’INTELLETTO UMANO NON SAPPIA PARTORIRE DI MEGLIO?
CERCO CONTINUAMENTE GUIZZI DI PENSIERO PER EVADERE DALL’APPIATTIMENTO PIGRO DEL MONDO CIRCOSTANTE ED INTRAVEDO QUALCHE BAGLIORE NELLE ERESIE, NEI RAGIONAMENTI SPINTI AL LIMITE, NELLE ANIME FOLLI CHE HANNO IL CORAGGIO DI SCARDINARE TUTTO CIÒ CHE STA DIETRO LE LORO SPALLE
È FARE TABULA RASA DELLA PROPRIA STORIA E DELLA STORIA DELL’UMANITÀ
È RINUNCIARE A CIÒ CHE CI HA FORGIATI SOCIALMENTE ED INDIVIDUALMENTE PERCHÈ SOLO DA VUOTI POTREMO ESSERE RIEMPITI CON VINO NUOVO
INFINE È RINUNCIARE AL PARADISO
È RINUNCIARE ALLA REDENZIONE
A MERCANTEGGIARE L’IO PER QUALCOSA DI IPOTETICO
IO SONO CIÒ CHE SONO
A PRESCINDERE DA TUTTO IL RESTO

Canale Telegram: t.me/ayahuascaforfreedom