LA GIUSTA IRA DI DIO

TI HO APPENA SOGNATO

AVEVI CAPELLI NERISSIMI

E OCCHI NERISSIMI

UNO SGUARDO DI FUOCO, MAMMA MIA!

E LA TOGA NERA

ERAVAMO IN TRIBUNALE

AVEVI UN PLICO SOTTO IL BRACCIO

MI GUARDAVI DA LONTANO CON QUESTI OCCHI

COLMI DI GIUSTA IRA DEL SIGNORE!

E POI SALIVI LE SCALE

UN UOMO COLPEVOLE DIETRO DI ME MI DICEVA:

IO QUELLO NON LO VOGLIO IN TRIBUNALE,

NON LO VOGLIO!!!

POI, MENTRE ASSISTEVO AD UN PROCESSO

FA IRRUZIONE UN AVVOCATO DONNA

TUTTA ESAGITATA

DICENDO:

L’AVVOCATO TAL DEI TALI (CIOÈ TU)

HA CAMBIATO VERSIONE!

DICE CHE… (E SPIEGA I FATTI)

MA NON È POSSIBILE!!!!

E LA GIUDICE, DONNA ANCH”ESSA:

PERCHÉ NO? È POSSIBILISSIMO, INVECE!!!!

❤️🌹❤️

AVEVI COMPIUTO UNA SCELTA NETTA

FRUTTO DI ANNI DI LOTTA INTERIORE

E QUELLA SCELTA

TI AVEVA PROFONDAMENTE CAMBIATO

ERI DIVERSO

AVEVI UN POTERE INCREDIBILE!

GIÀ SOLO NEGLI OCCHI!

Canale Telegram: t.me/ayahuascaforfreedom