AMA IL PROSSIMO TUO COME TE STESSO

Matteo 22

36 «Maestro, qual è il più grande comandamento della legge?». 37 Gli rispose: «Amerai il Signore Dio tuo con tutto il cuore, con tutta la tua anima e con tutta la tua mente. 38 Questo è il più grande e il primo dei comandamenti. 39 E il secondo è simile al primo: Amerai il prossimo tuo come te stesso.

IL SIGNORE DICE: E IL SECONDO (COMANDAMENTO) È SIMILE AL PRIMO

PERCHÉ?

PERCHÈ SOLO AMANDO SE STESSI SI AMA DIO ED IL PROSSIMO

L’AMORE VERSO SE STESSI È GRANITICA FERMEZZA NELLA VERITÀ

È CAMMINARE SULL’OSCURO ABISSO DELL’EGO, LA BESTIA APOCALITTICA CHE SALE DAL MARE

CRISTO CHE CAMMINA SULLE ACQUE SIMBOLEGGIA L’UOMO REDENTO CHE NON AFFONDA PIÙ A CAUSA DELLE DEBOLEZZE DEL PROPRIO EGO MA AFFERRA SALDAMENTE LA MANO DEL FRATELLO PER TRARLO IN SALVO

L’AMORE COSÌ COMPIE MIRACOLI

AMATI ED IL CIELO TI BENEDIRÀ OLTRE OGNI LIMITATA ASPETTATIVA

Canale Telegram: t.me/ayahuascaforfreedom